Comunicazione Efficace e nuove postazioni di lavoro

13.02.2018

Intelligenza artificiale, Internet of Things e Big Data sono temi più che mai attuali, e continuano ad essere sulla cresta dell’onda per la loro natura di evoluzione continua e per la rapidità con cui si devono affrontare l’insorgere di esigenze sfidanti e la conseguente necessità di proporre soluzioni sempre più innovative e performanti.

 

Ma cosa sarebbe delle organizzazioni, senza una efficiente e efficace capacità di comunicare?

Guardando allo scenario generale, ma partendo da questa domanda specifica, si è scelto di dedicare alla comunicazione come asset organizzativo gli approfondimenti di NETMEETING 2017: la comunicazione vista nella sua chiave più innovativa, in grado di offrire risposta alle crescenti esigenze di mobilità delle aziende, per rendere davvero incisive e potenti tutte le attività che si articolano all’interno del workplace degli utenti, con l’obiettivo di garantire alti standard aziendali

Oggi gli utenti di un’azienda devono poter operare in modo fluido e efficace da diverse sedi territoriali, mantenendo in essere un’unica postazione di lavoro virtuale e gestendo le proprie attività aziendali in piena libertà.

Partendo da questa necessità, NETMIND ha deciso di dedicare l’evento NETMEETING 2017 alla Unified Communication e al workplace di domani, approfondendo le più innovative soluzioni presenti attualmente sul mercato. Nel corso delle sessioni tecniche si sono succeduti i più autorevoli brand tecnologici, illustrando la propria visione sulla comunicazione di domani e presentando le ultime soluzioni sviluppate.

 

Microsoft e la nuova visione di Intelligent Communication:

Rossano Vignati, Partner Technology Strategist di Microsoft Italia, ha presentato il futuro della Unified Communication in Microsoft.

Per offrire esperienze di chiamata e meeting più intelligenti, con comunicazioni più efficaci, Microsoft ha annunciato infatti che porterà le funzionalità di Skype for Business in Microsoft Teams. Il sorprendente potenziale della collaboration sta trasformando ogni aspetto del fare business. Stiamo abilitando una forza lavoro che può connettersi, condividere e collaborare da qualsiasi posizione, con chiunque, ovunque, superando così le funzionalità di collaboration e video conference. 

Scarica la presentazione di Microsoft: Intelligent Communication: a new vision by Microsoft

 

Polycom e la sala Meeting: 10 aspetti da approfondire 

Simona Maccari - Channel Business Manager Polycom Italia - e Fabio Sambrotta – Major Account Manager Polycom Italia – ci hanno illustrato come liberare e ottimizzare il potere della collaborazione umana, per aiutare non solo a diminuire i costi e a raggiungere gli obiettivi aziendali, ma anche a creare oggi il workplace del futuro, grazie alle soluzioni innovative di Polycom.

Saremo tutti in grado di lavorare dalle postazioni più varie e mobili, anche mentre utilizziamo i mezzi di trasporto. La nostra sala riunioni sta diventando sempre più agile e versatile, agevolando il lavoro e la comunicazione di tutti. 

Scarica la presentazione di Polycom: Dieci cose che non sapevi della tua sala meeting - Dalla scrivania all’auditorium. Da casa o sul treno. Fisica o virtuale. La sala riunioni si fa agile (e rende migliore il lavoro di tutti).

 

Citrix e la gestione virtualizzata di Skype for Business: il workplace del futuro

Michelangelo Frigo, Corporate Account Manager di Citrix, ha riflettuto sulle caratteristiche del “workspace del futuro”, presentando la visione di Citrix e accennando all’importante progetto che NETMIND e Citrix hanno implementato per CNA Modena, in cui la gestione integrata e virtualizzata di Skype for Business, in sostituzione del vecchio centralino aziendale, ha portato eccezionali vantaggi di costo (-40%) e di produttività (+60%).

Alcune aziende più di altre, infatti, necessitano di risposte mirate alle proprie esigenze di mobilità. CNA Modena, con il suo percorso aziendale e le sue scelte innovative, rappresenta una concreta testimonianza dei vantaggi derivanti da un’evoluzione della gestione della fonia aziendale. Citrix ha dedicato a questo innovativo progetto, ideato e implementato da NETMIND, un case study di approfondimento.

Leggi qui il Case Study CITRIX sul progetto realizzato da NETMIND per CNA Modena.

Scarica la presentazione di Citrix: Fonia aziendale: costi -40%, produttività +60% - Il caso CNA Modena e i vantaggi ottenuti dalla gestione integrata e virtualizzata di Skype for Business come centralino aziendale.

 

 

Avresti voluto partecipare a NETMEETING 2017 o stai valutando di implementare una soluzione di Enterprise Voice in azienda?

Contattaci per analizzare la tua infrastruttura e confrontarti con un tecnico che possa illustrarti i dettagli di queste nuove tecnologie.

 

I campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori
 rimani aggiornato
Please leave this field empty.

 

Oggi tutte le realtà aziendali sono sensibili alle opportunità che offre lo smart working, le cui prerogative hanno notevoli risvolti economici e gestionali in tutte le branche del business. Saper sfruttare la Unified Communication & Collaboration genera un apprezzabile incremento della produttività e interessanti risparmi in termini di tempo e denaro. 

Data la centralità del tema, NETMEETING 2017 è stato ripreso anche da Digital4Trade all’interno di un articolo dedicato all’Enterprise Voice e a Skype for Business come centralino virtuale al servizio delle aziende.

Digital4Trade - Articolo di approfondimento sull’Enterprise Voice